Completiamo i “balloni”…

Attualmente in :Home/Fotografia/Completiamo i “balloni”…

Dimenticavo, giusto per non lasciarle nel dimenticatoio del mio gigantesco e sterminato Hard Disk, vi posto ancora qualche scatto della giornata e del campo con i “balloni”. Senza nessuna pretesa, sono 3 foto che ho scattato e non ho scartato; dovete sapere che io ne scarto tantissime, non sono mai soddisfatto, trovo sempre un difetto da qualche parte. Ora non che queste non ne abbiano, anzi, ne hanno parecchi eccome, ma mi danno meno fastidio di altri.

a small tree in a grass field

– Siesta Time! –

a bale of golden hay

– Plains gold –

a green wheat field under a blue sky

– Wheat field –

ORDINA O SCARICA!
Le foto sono disponibili per stampe o download in alta risoluzione e possono esserne ordinate contattandomi via mail, nel qual caso le renderò disponibili su richiesta sulla mia pagina SmugMug.
ORDINA O SCARICA!

Chiaramente non ho passato due ore in un campo per fare solo la foto che ho già pubblicato qualche giorno addietro; ne ho fatta qualcun’altra, si, comunque qualcuna più di quattro… Quattro è comunque il numero definitivo di quelle che si sono salvate dal mio severissimo metodo di selezione. Vi presento così le ultime tre, un alberello solitario che proietta la sua ombra invitante e fresca sul campo appena rasato; il primo piano di un ballone la cui paglia, che comincia a seccare, sembra diventare dorata, e infine un campo di grano ancora verde che fa da contrasto a un cielo blu con qualche nuvola. Più bucolico di così non si può; credo.

Poche note tecniche per questi scatti, sono tutti fatti con l’AF-S Nikkor 16-35mm f/4G ED VR e con un bel polarizzatore circolare sparato al massimo per scontornare tutti i soggetti e i loro profili dallo sfondo blu, che sempre mediante polarizzatore e post processing ho voluto contrastare al massimo per separare i livelli di tutte le foto: il soggetto, il cielo e le nuvole; tranne in quella del ballone solitario dove ho preferito dare risalto alla sua spirale centrale più che al contorno sfocando un po’ quest’ultimo.

Posso solo aggiungere che a volte, per fare qualche scatto decente, non occorre percorrere 12.000 km, anche se vi confesso, che farli, è di gran lunga più divertente!

[wpfblike]
2017-01-18T15:15:18+00:00 Wednesday, 25 June, 2014|Fotografia|Comments Off on Completiamo i “balloni”…

About the Author:

Viaggiatore, fotografo, appassionato di tecnologia, libero pensatore. Il resto, lo trovate qua : About ME